Che differenze ci sono  e che competenze bisogna avere per operare in alluvione?  Ogni tanto sento dire:
noi operiamo in alluvione quindi non dobbiamo sapere come comportarci in fiume perchè le alluvioni sono più semplici. E quindi facciamo dei corsi specifici per le alluvioni.
Questa è la giusta ricetta per farsi male, per trovare una scusa per abbassare il livello e mettere sé stessi e gli altri in pericolo. 

Attività outdoor cosa aspettarsi e cosa bisogna sapere. 
Non tutti sono predisposti a vivere attività outdoor. 

Questo articolo serve per dare alcune informazioni a tutti coloro che vogliono vivere esperienze outdoor consapevoli e consci di cosa può accadere. 

Questo articolo vuole essere uno spunto di crescita dove analizzare l'errore e anche le conseguenze. Riflessioni, conclusioni, banalizzazione erorri

Compagni di canoa: Sicuramente se si vuole andare a fare tratti di fiume difficile bisogna andare con canoisti super bravi. In questo caso io ero con ragazzi molto bravi e attenti. Altrimenti non sarei mai partito. 

Quale kayak scegliere? 
Ci sono molte canoa in circolazione e spesso scegliere quale barca acquistare non è facile. Vorrei provare con questo blog a darvi alcuni consigli dandovi dei punti di riflessione per evitare di fare i soliti 10 errori che spesso si fanno.. 

Dopo 20 anni in giro per il mondo lavorando come guida, canoista e formatore per le guide e di soccorso oggi vi voglio parlare dell'attitudine professionale e di cosa si deve voler cercare quando si impara. 

Molte persone si avvicina a questo modo in cerca di un lavoro, alcuni hanno passione e arrivano dal mondo della canoa, altri gli piace l'idea di questo lavoro e vogliono imparare. 

Guida rafting professionale

Guidare un gommone per accompagnare persone in un fiume, puo’ essere sicuramente una grande passione, che deve necessariamente essere accompagnata da una adeguata formazione. È importante distinguere infatti tra coloro che conducono il gommone da rafting per scopo dilettantistico e/o agonistico e coloro che invece conducono un raft a scopo professionale/lavorativo 

F: "Papà, voglio fare la guida rafting?"

P: "Figlio mio ma non potresti fare come  gli altri che vanno a rubare onestamente". 

Questo articolo vuole essere un punto di vista per dare alcune informazioni riguardo ai percorsi formativi e gli obbiettivi che un corso dovrebbe perseguire in termini di sicurezza

Oggi dopo aver visto un incidente vorrei parlare di coltello e forbice.

Quasi tutti diranno di no!!!
Secondo me si, per vari motivi, purtroppo troppo spesso nasce dal fatto che è più facile insegnare una pagaiata che capire come e cosa insegnare e sopratutto quando?

Oggi vorrei parlare di alcune considerazioni in merito alla formazione all'attenzione del canoista.

Questo articolo nasce perchè è appena finito un corso di soccorso fluviale, e molti dei ragazzi che hanno partecipato avevano o frequentato corsi in altri posti o erano li per fare la riconferma dopo 3 anni.

Le riflessioni che farò non sono da prendere come verità assoluta e non voglio assolutamente dire se hanno fatto giusto o sbagliato.

Molto spesso le squadre di soccorso ci chiedono delle considerazioni in merito a materiale, certificazioni e qualità del prodotto.

Molti mi hanno chiesto di scrivere qualcosa in merito a come risalire su un raft una volta cappottato. Ora, il dubbio che mi viene è: "Perchè chiedere a me? Chiedono a me perchè sono bravo o perchè cappotto??"

Aquabike in fiume

Questo articolo vuole essere un piccolo resoconto con alcune considerazioni inerenti alla mia esperienza di soccorso  fluviale con aquabike.

Rimani aggiornato con le novità del settore

Sei un professionista del soccorso o ti interessa rimanere aggiornato sulle novità proposte da Rescue Project? 

Iscriviti alla nostra newsletter, ti manderemo solo qualche mail all'anno per comunicarti notizie ed eventi veramente interessanti. Potrai cancellare la tua iscrizione in qualunque momento da ogni mail ricevuta. 

Iscriviti alla Newsletter

Back to Top